San Prospero
Presso le Fiere di Reggio Emilia, il 15-16-17 marzo 2019 si svolgerà l’Esposizione Internazionale Canina.

San Prospero e la nebbia

Il protettore della città di Reggio Emilia è San Prospero, che fu vescovo della città nel V sec. D.C. Di S.Prospero si sa ben poco, poichè mancano documenti dell’epoca. Il santo viene celebrato il 24 novembre,data che ricorda lo svolgersi di uno dei suoi miracoli. Si dice infatti che nel 452 d.C,di ritorno dal mancato saccheggio di Roma,Attila l’Unno stesse depredenado la piantura Padana. Il provvidenziale intervento di San Prospero fece calare una fitta nebbia sulla città permettendo quindi di sfuggire al saccheggio da parte dei barbari. Ancora oggi il 24 novembre a Reggio Emilia si tiene una tradizionale festa in piazza. Nelle varie chiese si susseguono le celebrazioni mentre per le strade non mancano bancarelle di prodotti tipici,artigianali e spettacoli.